Corso di Biodanza per Operatori Sanitari

CORSO DI FORMAZIONE

MEDICI – PSICOLOGI – FISIOTERAPISTI – LOGOPEDISTI – INFERMIERI – OSS – TERAPISTI OCCUPAZIONALI

CREDITI ASSEGNATI 10 ECM

danza_matisse

 

Cura di sé, cura dell’altro e lavoro di equipe attraverso la Biodanza

24-25 Maggio 2014
LA RESIDENZA
Clinica privata di riabilitazione e recupero funzionale
Rodello – CN


Programma 

Sabato

Ore 9 – 10

  • Introduzione della dott.ssa Maria Luisa Gonella: curare.. curarsi, per un nuovo modello di guarigione.

Ore 10 – 12,30

  • Integrazione affettivo motoria del gruppo
  • Auto immagine e autostima : lavoro sul rafforzamento dell’identità e della qualificazione personale

Ore 12,30 – 13,30 : pausa pranzo

Ore 13,30– 17,00

  • Valorizzazione della creatività esistenziale
  • Comunicazione empatica e sensibile per favorire la solidarietà di gruppo
  • Riflessioni e verbalizzazione

Domenica

Ore 10,00 – 13,00

  • Il gruppo come nido affettivo: accoglienza e non giudizio
  • Contatto corporeo in feed-back : il corpo come tempio dell’anima.
  • Cura di sè e ascolto dell’altro.

Ore 12,30 – 13,30: pausa pranzo

Ore 13.30 – 17,00

  • Espressione di emozioni e sentimenti positivi
  • Yin e yang – integrazione del femminile (sensibilità e cura) con il maschile ( forza e determinazione)
  • Educazione al rapporto umano autentico
  • Valutazione globale dell’esperienza
Scarica il volantino pdf

CONDUTTORI

Rosanna Voglino

Laureata in lettere e insegnante di

Biodanza sistema Rolando Toro è specializzata in Biodanza per bambini e adolescenti e Biodanza in ambito lavorativo.

Ha dedicato la sua vita allo studio e alla ricerca di discipline volte alla crescita individuale e all’evoluzione sociale. Tiene corsi di aggiornamento per insegnanti e promuove progetti educativi nella scuola .Organizza performances, conduce corsi e stages con adulti e adolescenti a Torino ed in varie città italiane.


Dot.ssa Maria Luisa Gonella

Laureata in medicina, specialista in foniatria, audiologia e omeopatia. Ha tenuto corsi di formazione per insegnanti, medici, logopedisti, fisioterapisti, omeopati.

Cantante lirica musicista. ha unito lo studio della voce, con il fine di riunire attraverso l’esperienza del suono tutti gli aspetti frammentati della complessa esperienza umana.


Fabrizio Melis

percussionista etnomusicologo. Studia e sperimenta da anni la

emotional drum therapy (guarigione emozionale con i tamburi).
Si dedica all’espressione vocale sia come forma di meditazione (canto armonico) sia come mezzo di comunicazione e creatività.
Dal 1986 affianca Rosanna Voglino nella organizzazione e nella conduzione delle attività.


QUOTA D’ISCRIZIONE130 IVA compresa

Richiedere la scheda di iscrizione

RESPONSABILE SEGRETERIA ORGANIZZATIVA:

FT. DIEGO MARMO

E-mail: ecm@laresidenza-rodello.it

Tel. 0173-617175 – Fax 0173-617118

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Versamento su c/c bancario:

Parrocchia S.Lorenzo “La Residenza”
Banca di Alba, Langhe e Roero

IBAN: IT09 N085 3046 2600 0017 0100 788

Al momento del versamento sul c/c bancario si prega di inviare la scheda di iscrizione compilata in tutte le sue parti, in allegato alla ricevuta del versamento dove dovranno essere specificati i nomi di tutti i partecipanti al corso.

Qualora i dati non fossero chiari, la fattura verrà emessa alla persona indicata sul bonifico e non saranno possibili eventuali modifiche.

 È possibile pernottare nei B&B della zona 

DESCRIZIONE

Il corso si propone di fornire alle figure professionali che lavorano a stretto contatto e al servizio dell’utente gli strumenti per scoprire e valorizzare le doti di intuito, creatività e alleanza terapeutica che permettono di sviluppare le capacità individuali.
Il fine ultimo sarà raggiungere con un percorso corporeo-emozionale, un più elevato livello di consapevolezza nella relazione con sé e tra operatori per una maggiore efficienza nella cura degli altri.

Obiettivi specifici:

  • approfondire la conoscenza di sé dal punto di vista emozionale e corporeo.
  • attivare la creatività facendo emergere qualità, talenti e potenzialità personali.
  • individuare e perseguire obiettivi superando difficoltà e frustrazioni.
  • educarsi alla relazione tramite l’ascolto, il rispetto e il dialogo
  • accettare la diversità umana come occasione di scambio ed arricchimento.

Metodologia:

La musica e il movimento del corpo, ribaltando l’esperienza che normalmente passa attraverso i filtri analitici della mente, ci inducono ad esprimere la nostra parte più autentica.

Il lavoro sarà in prevalenza pratico, utilizzando come base la musica sia dal vivo che registrata e gli esercizi proposti saranno individuali, a coppie o in gruppo.

Non sono richieste particolari conoscenze di danza, poiché il movimento nasce spontaneo dall’ascolto musicale e attraverso le consegne.
Il corso non si propone di fornire delle tecniche, ma è un allenamento ad un diverso modello relazionale che potrà essere trasferito nell’esperienza quotidiana di ognuno.


 

Rolando Toro

Rolando Toro

La Biodanza risveglia nel nostro cuore il senso del meraviglioso è un incontro di innocenza e grazia,di stupore e meraviglia per la vita

Rolando Toro