BIOVACANZA DI PASQUA SUL LAGO D’ORTA

 

BIOVACANZA DI PASQUA SUL LAGO D’ORTA

ImageExtract-002

Da Sabato 26 a Lunedi 28 Marzo

ImageExtract-003La struttura che ci ospita è CASA LAVANDA, una casa in campagna dove tutto parla dell’amorevole cura di chi l’ha creata con gusto, fantasia e inventiva. Immersa tra il verde dei boschi e l’azzurro del Lago D’Orta è stata restaurata secondo i principi della bioarchitettura.

Ha come finalità principali la sperimentazione e la divulgazione di modi di vivere il più possibile ecosostenibili svolgendo attività d’informazione, per l’utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili, la decrescita e la diffusione dì una cultura “non predatrice”.

È animata da una famiglia accogliente ed affettuosa in perfetta sintonia con i valori della Biodanza.

In questa Biovacanza ogni partecipante sarà invitato a navigare nel profondo di se stesso per scoprire quali sono le stelle che guidano le scelte di ciascuno nel labirinto della propria esistenza.

Immersi in un contesto naturale ed ecologico torneremo a far sbocciare i cinque sensi. Sarà un ritorno alle origini che ci farà prendere contatto con la nostra parte più autentica e primitiva.ImageExtract-004

Andremo alla ricerca dei suoni primordiali, delle antiche gestualità, della sacralità dei tamburi e degli strumenti sciamanici.

Rinnoveremo il legame profondo tra tutti gli esseri umani riscoprendo il ”meraviglioso” in ogni persona accettandone la diversità come occasione di arricchimento e di scambio.

BIODANZA: LA POETICA DELL’INCONTRO UMANO

 

ImageExtract-005Attraverso la BioVacanza si ritrova il grande piacere della vita di gruppo. Incontrarsi conoscersi e condividere i vari momenti della giornata, trasforma l’esperienza in una profonda ed entusiasmante occasione di scoperta e di crescita personale.

CONDUTTORI
Rosanna Voglino insegnante di Biodanza sistema Rolando Toro è specializzata in Biodanza per bambini e adolescenti e Biodanza in ambito lavorativo.
Ha dedicato la sua vita allo studio e alla ricerca di discipline volte alla crescita individuale e all’evoluzione sociale. Da molti anni pratica lo yoga, la danza naturale, la danza sacra, il massaggio olistico l’igienismo. Aderisce ad un metodo che è soprattutto una filosofia di vita tendente a restituire dignità e valore alla sfera emozionale ed affettiva.
Come insegnante di lettere ha sperimentato con successo l’integrazione del programma scolastico con la Biodanza ottenendo ottimi risultati sia sul piano del rendimento sia nelle relazioni interpersonali.
Tiene corsi di aggiornamento per insegnanti e promuove progetti educativi nella scuola e per operatori in ambito sanitario e sociale. Organizza performances, conduce corsi e stages con adulti e adolescenti a Torino ed in varie città italiane collaborando anche con altri centri e associazioni culturali.
Fa parte dell’associazione nazionale operatori di Biodanza BIOITA.

Fabrizio Melis percussionista etnomusicologo, fin da giovanissimo colleziona e suona strumenti musicali“primitivi” provenienti dalle culture di ogni parte del mondo. Studia e sperimenta da anni la emotional drum therapy (guarigione emozionale con i tamburi).

Inoltre si dedica all’espressione vocale sia come forma di meditazione (canto armonico) sia come mezzo di comunicazione e creatività. Suona in varie formazioni artistiche partecipando a performances, rassegne musicali e manifestazioni interculturali a Torino e in altre città italiane.

Dal 1986 affianca Rosanna Voglino nella organizzazione e nella conduzione delle attività.

COSTI

€ 160 comprensivi di stage pernottamento e colazione nella casa Lavanda in camera doppia (posti limitati) dal pomeriggio di sabato26 marzo al pomeriggio del 28 marzo (cucina in condivisione e autogestione preferibilmente vegetariana )

€140 come sopra ma pernottamento nella sala attività con materassi a terra e sacchi a pelo personali.

€ 120 per chi partecipa solo alle sessioni di Biodanza

*** Per avere l’occasione di dividere le spese del viaggio e conoscere in anticipo alcuni dei partecipanti alla vacanza, le persone provenienti dalle stesse località verranno messe in contatto tra loro.

Informazioni e prenotazioni:

01119873599 – 347/4273724 – 3484112536
Email: info@biodanzaedintorni.com

La scelta delle sistemazioni avverrà al momento dell’iscrizione allo stage ed al versamento di un acconto di:
80 € tramite bonifico IBAN IT69A0306901004100000060793

Intestato a Fabrizio Melis Causale – Biovacanza Pasqua

Stage “Ognuno ha l’età dei propri sogni”

Tutti noi abbiamo in comune le origini, ma ognuno attraverso le stagioni dell’esistenza, tende alla propria realizzazione in modo che la breve avventura sulla terra non sia un semplice passaggio senza scopo e senza significato.

La vita in ogni fase ci offre abbondanza di incontri ,di sguardi e di emozioni, abbondanza di occasioni per rallegrarsi e per commuoversi, per esprimersi e comunicare.

Per dare corpo ai nostri sogni è necessario conoscerci profondamente dal punto di vista corporeo psicologico ed emozionale seguendo l’evoluzione della nostra identità.

donnaleftpngMettendoci in contatto con la nostra parte più istintiva possiamo risvegliare il “bambino interiore” che vive dentro di noi .

In questo stage ogni partecipante sarà invitato a navigare nel profondo di se stesso per scoprire quali sono i sogni che guidano le scelte di ciascuno nel labirinto della propria esistenza.

In questo stage sperimenteremo

  • la potenza delle percussioni
  • la fascinazione della musica
  • l’incanto della danza
  • la fantasmagoria dei colori
  • la magia delle maschere
  • la vibrazione della voce
  • l’emozione dell’incontro


Domenica 11 ottobre, dalle 10 alle 19

a Torino, in via Bava 18

presso la scuola di danza ArteMovimento

Stage di biodanza

«Ognuno ha l’età dei propri sogni»

Se esprimi un desiderio è perché vedi cadere una stella, se vedi cadere una stella è perché stai guardando il cielo, se guardi il cielo è perché credi ancora in qualcosa.

Bob Marley

Costo dello stage 70 €

Per informazioni e prenotazioni

Rosanna Voglino e Fabrizio Melis (Chi Siamo?)

01119873599 – 3474273724 – 3484112536

info@biodanzaedintorni.com

veg-food

Portate con voi qualcosa di buono
da condividere con gli altri!

VOLANTINO

SCARICA IL VOLANTINO DELLO STAGE

Condividi

Stage “La Voce del Cuore, il Ritmo della Vita”

Viviamo immersi in un universo musicale, ogni istante della nostra vita è segnato dal ritmo e dalla melodia, ogni pulsazione dell’esistenza è accompagnata da un suono interiore e un suono esteriore che ci permettono di percepire l’armonia della musica che ci circonda e ci pervade .
E’ per questo che la musica è fondamentale nella proposta di Biodanza, in quanto capace di creare un legame profondo con noi stessi e di suscitare emozioni grazie ai suoi attributi di fluidità, ritmo, armonia, tono, unità.

Attingendo dal patrimonio di molteplici culture in questo stage proporremo un viaggio alla scoperta del nostro ritmo personale per mezzo di vivencias accompagnate anche dalla musica suonata dal vivo.

L’uso di percussioni ed altri strumenti “naturali” ci permetteranno di recuperare l’armonia musicale della nostra vita ed un contatto più profondo con noi stessi e con il ritmo universale di cui facciamo parte.

 Andremo alla ricerca dei suoni primordiali, delle antiche gestualità, della sacralità dei tamburi, del colore delle emozioni.

Attraverso la liberazione della voce recupereremo un linguaggio che ci farà ritornare alle origini e prendere contatto con la nostra parte più autentica ed istintiva.

Questo stage darà la possibilità alla nostra identità di rinascere, lasciando emergere qualità e capacità che talvolta non riconosciamo (vigore e vitalità, ma anche sensibilità, capacità comunicative, spiritualità e senso del bello) e ci consentirà di recuperare facoltà espressive sepolte nell’inconscio.

Rinnoveremo il legame profondo tra tutti gli esseri umani e riscopriremo il ”meraviglioso” in ogni persona accettandone la diversità come occasione di arricchimento e di scambio

Con la collaborazione speciale, per la voce, di Isa Gonella foniatra e cantante lirica.



Domenica 14 giugno, dalle 10 alle 19

a Torino, in via Bava 18

presso la scuola di danza ArteMovimento

Stage di biodanza

«La Voce del Cuore, il Ritmo della Vita»



Là dove senti cantare e suonare, fermati; gli uomini malvagi non hanno canzoni né musica.

Proverbio tedesco

In questo stage sperimenteremo

  • la potenza delle percussioni
  • la suggestione della musica
  • l’energia del movimento
  • la fantasmagoria dei colori
  • la magia delle maschere
  • la vibrazione della voce
  • il contatto sensibile

Costo dello stage 70 €

Per informazioni e prenotazioni

Rosanna Voglino e Fabrizio Melis (Chi Siamo?)

01119873599 – 3474273724 – 3484112536

info@biodanzaedintorni.com

veg-food

Portate con voi qualcosa di buono
da condividere con gli altri!

VOLANTINO

SCARICA IL VOLANTINO DELLO STAGE

Condividi

Stage “Vivere con Cura”



Domenica 15 marzo, dalle 10 alle 19

a Torino, in via Bava 18

presso la scuola di danza ArteMovimento

Stage di biodanza

«VIVERE con CURA»



cura-mani

In un mondo saturo di lotta di sopraffazione e di guerra la Biodanza riafferma il valore e la sacralità della vita che deve essere curata in ogni sua manifestazione.
È innanzi tutto necessario prenderci cura di noi stessi, connettendoci con le esigenze profonde e con i desideri e assumendoci la responsabilità della nostra salute fisica psichica ed emozionale .È altrettanto importante imparare a prendersi cura degli altri entrando in empatia e attivando l’attenzione e la sensibilità verso tutte le persone che incontriamo nel nostro cammino.Prendersi cura di un altro essere significa innanzitutto rispettare, stimolare e valorizzare lo svolgersi del suo percorso di vita con un atteggiamento di accoglienza, ascolto e apertura non giudicante.L’essenza dell’uomo è relazione, apertura, dono: tutti valori che, solo se realizzati, fanno gustare la felicità di un’esistenza autentica.La Biodanza non si propone di fornire delle tecniche, ma è un “allenamento” a un diverso modello relazionale che dovrà essere trasferito nel proprio mondo quotidiano nell’esperienza familiare, professionale e sociale al fine di costruire una società più rispondente ai bisogni fondamentale dell’uomo.

 

In questo stage sperimenteremo

  • la potenza delle percussioni
  • la suggestione della musica
  • l’energia del movimento
  • la fantasmagoria dei colori
  • la magia delle maschere
  • la vibrazione della voce
  • il contatto sensibile

Fragili siamo e più deboli di un roseto, poiché ci distrugge una parola, uno sguardo.
Ma nella nostra fragilità coviamo i titani, e nel nostro intimo, creature effimere, generiamo l’eternità.
Nel più indifeso abbandono non possiamo vivere senza amore, nell’umiliante decadenza diamo vita al germoglio, nella brutale prova di esistere incontriamo l’estasi.

Rolando Toro




Costo dello stage 70 €

Per informazioni e prenotazioni

Rosanna Voglino e Fabrizio Melis (Chi Siamo?)

01119873599 – 3474273724 – 3484112536

info@biodanzaedintorni.com

veg-food

Portate con voi qualcosa di buono
da condividere con gli altri!

VOLANTINO

SCARICA IL VOLANTINO DELLO STAGE

Evento Facebook

Vedi l'evento su Facebook

Condividi

Stage “Accogliamo il Cambiamento”



Domenica 1 febbraio, dalle 10 alle 19

a Torino, in via Bava 18

presso la scuola di danza ArteMovimento

Stage di biodanza

«ACCOGLIAMO il CAMBIAMENTO»



“Nulla è permanente tranne il cambiamento.”
Eraclito                                                    

cambiam2Il cambiamento è davvero una delle poche certezze della nostra vita. Cambiamo noi e cambia tutto intorno a noi, a volte più in fretta a volte più lentamente, a volte in modo più evidente altre volte in modo più sottile, ma inesorabilmente.

Accogliendo  qualsiasi situazione la vita ci proponga, impariamo  a lasciarci alle spalle con amore ciò che è stato e che non è più.

Il cambiamento è un processo naturale, sano, indissolubilmente legato alla crescita: senza cambiamento non esiste crescita, né fisica, né emotiva, né spirituale.
Il cambiamento è alla base stessa della nostra evoluzione.

Il livello supremo dell’ evoluzione umana è la coscienza etica e la sua manifestazione è l’empatia come capacità di entrare nel  sentire  dell’altro, provando solidarietà, compassione e tenerezza.

Per un mondo migliore è fondamentale alimentare anche  il rispetto e l’amore verso la natura e gli animali  di cui facciamo parte orientando le nostre scelte individuali e sociali  in una direzione veramente ecologica.

La Biodanza ci offre l’occasione per illuminare e stimolare la parte sana di ogni essere umano, svolgendo un ‘azione curativa all’interno di un processo di comunicazione affettiva.

Il gruppo funge da nido in quanto non giudica ma accoglie, offrendo a ciascuno contenimento  protezione e sostegno nel percorso intrapreso.

Todo Cambia  ( tutto cambia)

Cambia ciò che è in superficie  cambia il profondo cambia il modo di pensare cambia tutto in questo mondo cambia il clima nel tempo cambia il gregge del pastore è così che tutto cambia
che io cambi non è strano
cambia il brillante più prezioso la sua luce, di mano in mano cambia il nido l’uccellino cambia l’amante il suo sentire  .

Cambia rotta il pellegrino anche se allunga la sua strada è così che tutto cambia che io cambi non è strano cambia il sole nel suo corso quando la notte se ne va cambia la pianta e si veste di verde a primavera cambia il manto del leone cambia del vecchio il colore dei capelli è così che tutto cambia che io cambi non è strano ma non cambia il mio amore per quanto lontano sia né il ricordo né il dolore del mio paese e della mia gente quello che è cambiato ieri cambierà domani così come cambio io  in questa terra lontana.

                                                                               Mercedes Sosa

 




Costo dello stage 70 €

Per informazioni e prenotazioni

Rosanna Voglino e Fabrizio Melis (Chi Siamo?)

01119873599 – 3474273724 – 3484112536

info@biodanzaedintorni.com

veg-food

Portate con voi qualcosa di buono
da condividere con gli altri!

VOLANTINO

SCARICA IL VOLANTINO DELLO STAGE

Evento Facebook

Vedi l'evento su Facebook

Condividi

Stage “Dalle Radici alle Ali”





Domenica 23 novembre, dalle 10 alle 19

a Torino, in corso Casale 137

presso la scuola di danza ARKÈ

Stage di biodanza

«DALLE RADICI ALLE ALI»



Mai come in questo momento esiste in ogni persona il profondo bisogno di Volare.

Volare oltre le convenzioni, oltre le vecchie abitudini, oltre le banalità, oltre il grigiore di una comunicazione umana deserta e povera di verità e di emozione.

È altresì necessario ritrovare la solidità delle radici come espressione della nostra identità entrando in connessione con la propria ricchezza e la propria unicità e rafforzando la possibilità di crescere.

Questo stage è rivolto a chi desidera compiere un cammino di auto-conoscenza che partendo dalle Radici porterà ad esprimere i Fiori e i Frutti della nostra vita. Infatti per dare corpo ai nostri sogni è necessario conoscerci profondamente dal punto di vista corporeo psicologico ed emozionale.

Ali2Mettendoci in contatto con le nostre radici possiamo risvegliare il nostro “bambino interiore” e permettergli di volare senza paura .

Gli archetipi legati alle forze della natura presenti dentro di noi aiutano  il progredire di questo cammino verso nuove capacità di amare.

Ogni partecipante sarà invitato a navigare nel profondo di se stesso per scoprire quali sono gli obbiettivi che guidano le scelte di ciascuno nel labirinto della propria esistenza.









Se esprimi un desiderio è perché vedi cadere una stella, se vedi cadere una stella è perché stai guardando il cielo, se guardi il cielo è perché credi ancora in qualcosa.

Bob Marley




Costo dello stage 70 €

Per informazioni e prenotazioni

Rosanna Voglino e Fabrizio Melis (Chi Siamo?)

01119873599 – 3474273724 – 3484112536

info@biodanzaedintorni.com

veg-food

Portate con voi qualcosa di buono
da condividere con gli altri!

VOLANTINO

SCARICA IL VOLANTINO DELLO STAGE

Evento Facebook

Vedi l'evento su Facebook

Condividi